de fr it

JeanGrellet

12.8.1852 Boudry, 4.9.1918 Peseux, rif., di Boudry, Neuchâtel e La Chaux-du-Milieu. Figlio di Jacques-Louis, commerciante e console d'Italia a Stoccarda, e di Georgette-Isabelle Vust. Elisabeth Vashon Baker, figlia di un capitano della marina reale britannica. Dopo una formazione commerciale e bancaria a Genova, Londra e Roma (1870-80), fu banchiere a Colombier (NE) e, dal 1898 al 1916, segr. dell'Ass. sviz. dei maestri tipografi a Berna, Neuchâtel, Basilea, San Gallo e Zurigo. Appassionato di storia e di araldica e genealogista, fu autore di numerosi articoli. Cofondatore e pres. (1891-1918) della Soc. sviz. di araldica, fu inoltre segr. dell'edizione franc. del Dictionnaire historique et biographique de la Suisse e membro onorario e corrispondente di numerose soc. di araldica estere. Fu consigliere com. di Colombier (1888-91) e redattore della Suisse libérale.

Riferimenti bibliografici

  • Aar.S, 1919, 5-8 (con elenco delle op.)
  • Biogr.NE, 3, 2001, 161-165
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.8.1852 ✝︎ 4.9.1918