de fr it

AnneTorcapel

25.11.1916 Les Eaux-Vives (oggi com. Ginevra), 29.1.1988 Ginevra, rif., di Ginevra. Figlia di John, architetto, pittore e professore alla scuola di belle arti di Ginevra, e di Marthe Berthoud. Nubile. Conseguì il diploma di disegnatrice-architetto presso la scuola di belle arti di Ginevra (1938). Associata al padre dal 1943, ne riprese lo studio verso il 1960. Nel 1956 realizzò, in collaborazione con Marie-Louise Leclerc, la clinica ginecologica e il blocco operatorio della maternità di Ginevra. Partecipò alla SAFFA del 1958 (padiglione ginevrino). Tra le sue opere figurano edifici a carattere sociale (abitazioni a pigione moderata, case per anziani, alloggi per donne sole), uno stabile residenziale (con Alfred Damay) e una trentina di ville a Ginevra e dintorni. Fu più volte pres. dell'Unione sviz. dei club Soroptimist International.

Riferimenti bibliografici

  • Architektenlex., 531
  • E. Lang Jakob, «A. Torcapel», in Les femmes dans la mémoire de Genève, a cura di E. Deuber Ziegler, N. Tikhonov, 2005, 253 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.11.1916 ✝︎ 29.1.1988