de fr it

RobertMathys

31.1.1921 Willadingen, 19.8.2000 Soletta, rif., di Willadingen, dal 1981 cittadino onorario di Bettlach. Figlio di Eduard, capomastro, e di Marie Kurth. 1) (1944) Erika Däppen; 2) (1966) Elisabeth Sieber. Compì un apprendistato di meccanico (1938-42) e si perfezionò in tecnica meccanica. Nel 1946 fondò una ditta individuale per la lavorazione speciale di acciai inossidabili, da cui si sviluppò l'azienda Mathys Medizinaltechnik AG di Bettlach. Nel 1958 iniziò a collaborare con Maurice E. Müller, cofondatore del gruppo di lavoro sui problemi dell'osteosintesi. Produsse articolazioni artificiali dell'anca (dal 1962) e protesi articolari e dell'anca in materiali sintetici isoelastici (dal 1968). Nel 1962 si spartì il mercato mondiale con l'azienda Synthes-Stratec di Waldenburg. Nel 1985 venne creata la fondazione Dr. h.c. Robert Mathys. Nel 1987 fu introdotto il sistema di implantoprotesi dentali Ha-Ti, che nel 1995 venne attribuito alla neocostituita ditta Hati Dental AG. Nel 2004 la Mathys Medizinaltechnik AG fu ceduta alla Synthes-Stratec. Ottenne numerosi riconoscimenti nazionali e intern., tra cui il dottorato h.c. della facoltà di medicina dell'Univ. di Berna (1974). Fu un importante promotore dell'aerodromo regionale di Grenchen.

Riferimenti bibliografici

  • RMS, [Robert-Mathys-Stiftung], 1996
  • Grenchner Tagblatt, 8.1.2000; 23.8.2000
  • NZZ, 21.2.2001
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.1.1921 ✝︎ 19.8.2000