de fr it

MeinradIten

30.6.1867 Unterägeri, 28.6.1932 Unterägeri, catt., di Unterägeri. Figlio di Jakob Josef, bottaio. (1901) Wilhelmine Hess, figlia di un agiato macellaio. Dopo la scuola abbaziale di Einsiedeln (1881-83) e i collegi a Stans e a Sarnen (1883-85), prese lezioni di disegno da Joseph Brandenberg, pittore zughese stabilitosi a Monaco, e poi studiò all'Acc. di belle arti di Düsseldorf (1885-93); visse in questa città fino al 1899, poi tornò a Unterägeri. Pittore di soggetti sacri, si dedicò poi con successo ai ritratti, inizialmente di fam. della grande borghesia zurighese e solettese, di dignitari ecclesiastici e dei Landamani di Zugo. Dopo la prima guerra mondiale il suo stile naturalista perse in attrattiva; la progressiva mancanza di commissioni di un certo prestigio lo spinse a concentrarsi sul disegno, soprattutto a sanguigna. Per realizzare le sue opere (più di un migliaio) prese a modello persone della valle di Ägeri e della regione di Zugo.

Riferimenti bibliografici

  • APatr Unterägeri (elenco delle op.)
  • DBAS, 537 sg.
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 30.6.1867 ✝︎ 28.6.1932