de fr it

HermannKesser

4.8.1880 (Hermann Kaeser) Monaco, 4.4.1952 (non 5.4) Basilea, cittadino ted., dal 1934 di Zurigo. Figlio di Peter Kaeser, mercante d'arte ed editore, e di Karolina Ruff. 1) (1905) Emma Wilhelmine Straub; 2) (1936) Marlene Martha Mathilde Stettiner. Studiò storia dell'arte e psicologia a Zurigo, conseguendo il dottorato nel 1903. Fu docente di storia della musica al Conservatorio di Zurigo, scrittore e giornalista indipendente a Zurigo, Roma, Berlino e Wiesbaden (dal 1913) e professore invitato alla Sorbona a Parigi (1931). Emigrato in Svizzera nel 1933, dal 1939 fu delegato del PEN Club sviz. negli Stati Uniti; nel 1945 tornò a Basilea. Fu autore di racconti espressionistici (Lukas Langkofler, 1912; Die Peitsche, 1918) e poi di opere socialmente impegnate (Strassenmann, 1926).

Riferimenti bibliografici

  • Kosch, Deutsches Literatur-Lex., 8, 1104-1105
  • P. Raabe, Die Autoren und Bücher des literarischen Expressionismus, 1985, 265-268
  • Killy, Literaturlex., 6, 306 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.8.1880 ✝︎ 4.4.1952 (non 5.4)