de fr it

HerbertLang

25.3.1898 Reiden, 11.6.1975 Berna, rif., di Oftringen e Reiden. Figlio di Albert Emil, fabbricante di cotone, e di Anna Bois. (1921) Louise Hofer. Dopo il collegio Calvino a Ginevra e la scuola commerciale a Neuchâtel (diploma nel 1918), compì esperienze lavorative nell'ambito editoriale e del commercio librario. Insieme alla moglie, nel 1921 acquistò una libreria a Berna, a cui aggregò un negozio di libri di antiquariato e, nel 1931, una casa editrice (Herbert Lang & Cie). Inizialmente il catalogo editoriale fu incentrato su tematiche assicurative, storiche e teol.; in seguito si aggiunsero collane legate alle discipline umanistiche e alle scienze sociali. Direttore della sezione libraria della divisione stampa e radio dello Stato maggiore (1939-45) e pres. dell'Ass. sviz. dei librai e degli editori (1948-49), fu tra i promotori della Cassa per le borse di studio nel settore librario sviz. e della scuola per librai di Berna. Dopo la seconda guerra mondiale fondò un'ass. per il sostegno delle biblioteche danneggiate durante la guerra (Schweizer Bücherspende).

Riferimenti bibliografici

  • Buchhändler und Verleger Herbert Lang zum Gedenken, 1975
  • Der Bund, 16.6.1975
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.3.1898 ✝︎ 11.6.1975