de fr it

ErichLohner

15.3.1897 Thun, 3.3.1941 (in un incidente) Thun, rif., di Thun. Figlio di Emil (->). (1924) Flora Marie Hirni. Studiò diritto a Berna, conseguendo la patente di avvocato nel 1922. In seguito fu segr. del tribunale a Wangen an der Aare, pres. del tribunale a Erlach (1922), avvocato a Thun (dal 1924) e magistrato dei minorenni per l'Oberland bernese e vicepres. del tribunale a Thun (dal 1931). Nel 1928 fu autore, insieme ad altri che condividevano le sue idee, di Aufruf an das heraufkommende Geschlecht, appello per la costituzione del movimento dei Giovani liberali sviz. Fedele a una concezione dello Stato di stampo classico-umanistico, promosse un liberalismo ringiovanito e sociale e una democrazia rinnovata. Alla testa dei Giovani liberali di Berna e pres. del movimento sviz., ne diffuse le idee attraverso il giornale Junge Generation. Nel 1935 propose una nuova Costituzione fed. Nel 1938 scrisse Staatsreform, pubblicato l'anno successivo nella rivista della Soc. sviz. dei giuristi, che ebbe ampia risonanza; Bündischer Sozialismus (1940), il suo ultimo scritto, influenzò il Movimento delle linee direttrici nel periodo bellico.

Riferimenti bibliografici

  • E. Lohner, 1897-1941, 1941
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.3.1897 ✝︎ 3.3.1941