de fr it

AdolfMeyer

27.10.1880 Bülach, 10.11.1965 Küsnacht (ZH), rif., di Zurigo e Fehraltorf. Figlio di Adolf, ufficiale del registro di commercio, e di Maria Brenn. Georgina von Rotz, figlia di Andreas. Compì un apprendistato di fabbro nella Maschinenfabrik Oerlikon e studiò ingegneria elettrotecnica al Politecnico fed. di Zurigo (1899-1903), dove fu assistente di Albert Eugen M. Dal 1904 al 1907 si occupò di costruzioni meccaniche a Lisbona (arsenale della marina), Londra (impianti pneumatici) e Norimberga (autopompa), poi presso la Brown Boveri & Cie (BBC) di Baden (1907-09) e l'acciaieria von Roll, dove montò l'impianto dell'altoforno di Choindez (1909-10). Fu ingegnere capo e direttore della fabbrica di turbine alla BBC (1910-46); fino al 1949 operò come consulente, mentre dal 1949 al 1960 fu membro del consiglio di amministrazione della BBC. Riuscì a costruire le prime turbine a gas con un rendimento di potenza, che ebbero una diffusione mondiale: la turbina a gas da 4 MW (1939) e la locomotiva a turbina a gas (1940). Fu insignito del dottorato h.c. dallo Stevens Institute of Technology di Hoboken nel New Jersey (1935) e dal Politecnico fed. di Zurigo (1941).

Riferimenti bibliografici

  • NZZ, 15.11.1965
  • Bulletin SEV/VSE, 71, 1980, n. 20, 1101
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 27.10.1880 ✝︎ 10.11.1965