de fr it

JakobMeister

2.3.1850 Merishausen, 7.10.1927 Sciaffusa, rif., di Merishausen e Sciaffusa. Figlio di Margaretha M. (1873) Ida Leemann, figlia di Ferdinand. Dopo la scuola reale maschile e la scuola secondaria a Sciaffusa (1862-67), lavorò come insegnante di scuola elementare (1867) e insegnò all'Ist. Morgenthaler a La Neuveville (1868-69). Per mancanza di denaro fu costretto ad abbandonare la formazione di docente di materia in scienze naturali che aveva iniziato al Politecnico fed. di Zurigo. Insegnò poi scienze naturali all'Ist. Ryffel a Stäfa (1871-80), storia naturale, matematica e franc. (1880-84) e in seguito storia naturale e chimica (dal 1884) alla scuola cant. di Sciaffusa. Fu deputato al Gran Consiglio sciaffusano (1901-20). Nel 1887 pubblicò l'opera Flora von Schaffhausen. Chimico cant. e ispettore delle derrate alimentari a Sciaffusa (1909), mantenne l'incarico di docente di chimica alla scuola cant. Si interessò anche di botanica, geologia e dell'approvvigionamento di acqua potabile. Nel 1925 il Politecnico fed. di Zurigo gli conferì il dottorato h.c.

Riferimenti bibliografici

  • Mitteilungen der Naturforschenden Gesellschaft Schaffhausen, 1928, fasc. 7, 1-21 (con elenco delle op.)
  • K. Bächtold, «Prof. Dr. h.c. J. Meister - ein hervorragender Merishauser», in Schaffhauser Magazin, 10, 1987, fasc. 1, 37 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF