de fr it

EdwinOetiker

1.8.1887 Embrach, 27.9.1952 Zurigo, rif., di Embrach. Figlio di Johann, maestro carpentiere, e di Anna Weidmann. (1919) Elsa Mathilde Lacher, figlia di Ernst. Dopo un apprendistato come meccanico, si diplomò in ingegneria meccanica alla scuola tecnica superiore di Winterthur. Diresse la fabbrica automobilistica (marchio Fischer) di suo zio. Studiò poi ingegneria meccanica al Politecnico fed. di Zurigo, diplomandosi nel 1917. Fu attivo in seguito nel settore delle costruzioni aeronautiche. Nel 1923 acquistò la fabbrica di autocarri Arbenz ad Albisrieden, dove tra il 1924 e il 1934 produsse sulla base di progetti propri; dal 1929 costruì camion e telai di pullman con motori Maybach. Nel 1925 depositò un brevetto per un freno a motore a gas di scarico per motori diesel e a benzina, che fu montato su autocarri prodotti da fabbriche sviz. e di cui numerosi produttori stranieri acquisirono la licenza. Nel 1934 abbandonò la costruzione di veicoli per concentrarsi sullo sviluppo dei freni a motore. Nel 1952 realizzò un freno a motore con valvola a farfalla, molto meno ingombrante della valvola a saracinesca brevettata in precedenza.

Riferimenti bibliografici

  • Schweizerische Bauzeitung, 70, 1952, n. 45, 648
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.8.1887 ✝︎ 27.9.1952