de fr it

Jean-LouisSaladin

22.3.1701 Ginevra, 20.10.1784 Ginevra, rif., di Ginevra. Figlio di Antoine, uditore e membro del Consiglio dei Duecento, e di Marie Buisson. Abiatico di Antoine (->). Cugino di Antoine (->). Cognato di Michel Lullin de Châteauvieux. (1752) Louise Rilliet, figlia di Jean-François. Studiò teol. a Ginevra (dal 1718), conseguendo il dottorato nel 1722. Membro del Consiglio dei Duecento di Ginevra (1734), del Consiglio dei Sessanta (1740) e del Piccolo Consiglio (1750), fu sette volte syndic tra il 1752 e il 1777 e primo syndic nel 1769. Diplomatico, fu residente di Hannover alla corte di Francia (1731-34) e ministro di Ginevra a Parigi (1746-48); nel 1749 partecipò ai negoziati per il trattato tra Ginevra e la Francia. Divenne inoltre amministratore della Compagnia franc. delle Indie orientali (1745-48). Dal 1753 al 1757 fece costruire il castello di Malagny (com. Genthod). Generale d'artiglieria (1754-59).

Riferimenti bibliografici

  • Livre du Recteur, 5, 442
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF