de fr it

WolfgangSchorant

WolfgangUolimann

Menzionato la prima volta dopo il 1515, nell'estate del 1530 a Waldsee (oggi Bad Waldsee, alta Svevia), di San Gallo. Figlio di Andreas, maestro di corporazione. (probabilmente nel 1524) una donna non nota. Dopo il 1515 fu monaco nel convento di S. Lucio a Coira. Nel 1524 a San Gallo entrò nella cerchia vicina alla Riforma gravitante attorno a Johannes Kessler e tenne letture bibliche molto frequentate. Per il tramite di Lorenz Hochreutiner entrò in contatto con il pensiero anabattista, nel 1525 si fece battezzare da Konrad Grebel e divenne uno dei capi della comunità anabattista sangallese. In seguito arrestato ed espulso più volte, nel 1527 soggiornò a Basilea, poi probabilmente in Moravia. Fu infine decapitato come anabattista.

Riferimenti bibliografici

  • Johannes Kesslers Sabbata, mit kleineren Schriften und Briefen, 1902
  • H. Fast (a cura di), Quellen zur Geschichte der Täufer in der Schweiz, 2, 1973
  • H. S. Bender et al. (a cura di), Mennonitisches Lexikon, 4, 1967, 393 sg.
  • A. Strübind, Eifriger als Zwingli, 2003, 475-484
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Wolfgang Ulimann
Dati biografici Prima menzione dopo il 1515 ✝︎ nell'estate del 1530
Classificazione
Religione (protestantesimo)