de fr it

HeinrichSchulthess

11.12.1813 Zurigo, 26.7.1898 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Hans Conrad, banchiere, e di Anna Landolt. (1839) Bertha von Meiss, figlia di Gottfried, commerciante. Direttore dell'ist. bancario Caspar Schulthess Erben ereditato dal padre (1849-69), fu mecenate e collezionista d'arte. Edificò il parco e la residenza di campagna Villette a Cham e, nel 1868, con sua sorella Barbara, trasformò la residenza di campagna paterna Wäldli a Zurigo in una fondazione per persone anziane (oggi centro per persone anziane Hottingen). Alla collezione di grafica del Politecnico fed. di Zurigo lasciò in eredità la sua importante raccolta di arte grafica europea, che costituisce una parte considerevole del fondo, mentre al Museo nazionale sviz. donò importanti oggetti dell'ex fabbrica di porcellane Schooren a Kilchberg (ZH).

Riferimenti bibliografici

  • E. Usteri, Lebensbilder aus der Vergangenheit der Familie Schulthess von Zürich, 1958, 141-143
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 11.12.1813 ✝︎ 26.7.1898