de fr it

Louis FrédéricPerrelet

14.5.1781 Les Calame (com. Le Locle), nel gennaio del 1854 Parigi, rif., di Le Locle. Figlio di Frédéric, falegname e agricoltore, e di Julianne Othenin Girard. Marie Anne Jacot. Dopo un tirocinio di orologiaio con il nonno Abraham-Louis, lavorò presso diversi imprenditori orologieri a Le Locle. A Parigi nel 1802, fu impiegato da Abraham-Louis Breguet. Tornato a Le Locle nel 1807, si insediò definitivamente a Parigi nel 1810. Breguet gli affidò la formazione degli operai (1815-21). Nel 1815 costruì un pendolo astronomico, con cui vinse la medaglia d'argento all'Esposizione industriale di Parigi del 1823. Nel 1822 fondò la propria azienda, a cui associò suo figlio Louis. Orologiaio di corte di Luigi XVIII e Carlo X, realizzò strumenti di alta qualità per gli osservatori di Berlino e Napoli. Dal 1832 al 1840 fu direttore di una scuola del governo franc. destinata alla formazione di apprendisti orologiai. Fu insignito di medaglie d'oro in occasione delle esposizioni industriali del 1827, 1834 e 1839 e del titolo di cavaliere della Legion d'onore (1834).

Riferimenti bibliografici

  • Biogr.NE, 2, 242-248
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.5.1781 ✝︎ nel gennaio del 1854
Classificazione
Economia e mestieri