de fr it

JosefIneichen

12.2.1792 Hochdorf, 22.4.1881 Lucerna, catt., di Römerswil, dal 1849 di Lucerna. Figlio di Sebastian, maestro carpentiere ed ebanista, e di Anna Maria Dürig. (1831) Maria Anna Lisibach, di Littau. Dopo un apprendistato di falegname, frequentò il ginnasio e il liceo della scuola cant. di Lucerna e fu poi insegnante privato a Ginevra. Grazie a una borsa di studio statale studiò scienze naturali e matematica a Gottinga e Parigi (1819-23). Divenne professore di matematica e fisica presso la scuola cant. di Lucerna (1823-70). Fu autore di un manuale di algebra (1827), di un compendio del sistema sviz. dei pesi e delle misure del 1838 arricchito da numerose tavole di conversione (1837) e di una guida stenografica secondo il metodo di Karl Gottlieb Horstig (1831). Tradusse inoltre in franc. il manuale di chimica di Leopold Gmelin (1823). Fu deputato liberale al Gran Consiglio di Lucerna (1831-41) e membro del Consiglio dell'educazione (1830-41 e 1848-62).

Riferimenti bibliografici

  • Jahresbericht über die Kantonsschule & die Theologie zu Luzern für das Schuljahr 1880/81, 1881, 12-24
  • Jahresbericht über die Höhere Lehranstalt zu Luzern 1894/95, 1895, 63-70
  • 400 Jahre Höhere Lehranstalt Luzern, 1574-1974, 1974
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF