de fr it

Eduard R.Thomann

1.2.1869 Mosca, 4.1.1955 Baden, rif., di San Gallo. Figlio di Ruprecht, direttore, e di Anna Katharina Nabholz. (1897) Ella Julia Ott, figlia di Karl Jakob. Dopo la maturità a Zurigo (1887) e un apprendistato di fabbro presso la Maschinenfabrik Oerlikon, studiò ingegneria meccanica al Politecnico fed. di Zurigo (1890-94). In seguito lavorò per la Brown, Boveri & Cie (BBC, oggi Asea Brown Boveri; 1894-1902) e fu contitolare con Emil Strub di uno studio per la progettazione di ferrovie di montagna a trazione elettrica (1902-04). Entrato nel reparto ferroviario della BBC nel 1904, lo diresse dal 1909 al 1933 e fu responsabile dei progetti delle ferrovie di montagna del Gornergrat, di Stansstad-Engelberg e della Jungfrau. Contribuì in misura determinante all'elettrificazione di linee ferroviarie (Briga-Domodossola a corrente trifase, 1906; ferrovia del Seetal a corrente alternata monofase, 1910; sviluppo di locomotive per la BLS e la Ferrovia retica, 1913). Fu membro della commissione sviz. di studio sulla trazione elettrica dei treni (1903-16) e del Consiglio dei Politecnici fed. (1919-42).

Riferimenti bibliografici

  • Schweizerische Bauzeitung, 73, 1995, n. 8, 111 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF