de fr it

DavidUlrich

25.4.1797 Zurigo, 2.3.1844 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Friedrich Salomon, professore al Collegium Carolinum e canonico, e di Elisabeth von Wyss. Celibe. Dopo corsi all'Ist. politico di Zurigo (1816-18), studiò diritto a Gottinga, Berlino e Parigi (1818-20). Segr. alla cancelleria del tribunale cant. di Zurigo (1820), fu docente all'Ist. politico (1821-24) e accusatore pubblico (1824). Deputato al Gran Consiglio zurighese (1830-39, pres. 1834), nel 1831 assunse la carica di procuratore pubblico, appena istituita. Fu uno dei leader radicali della Rigenerazione zurighese e un fervente sostenitore della soppressione del capitolo del Grossmünster e della nomina di David Friedrich Strauss all'Univ. di Zurigo. Allontanato dalle cariche pubbliche dalla rivoluzione conservatrice (1839), da allora si dedicò all'attività di avvocato. Nel 1835 fu insignito del dottorato h.c. dell'Univ. di Berna.

Riferimenti bibliografici

  • J. Vogel, Schweizergeschichtliche Studien, 1864, 219-330
  • ADB, 39, 253 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.4.1797 ✝︎ 2.3.1844