de fr it

Emmanuel deVevey

24.10.1862 Estavayer-le-Lac, 21.8.1929 Villars-sur-Glâne, catt., di Estavayer. Figlio di Laurent-Béat, Consigliere di Estavayer e capitano, e di Caroline nata V. (1892) Marie Ellgass, figlia di Bonaventure, negoziante di ferramenta, abiatica di Louis Grangier. Dopo il collegio a Svitto e Friburgo, conseguì il diploma in fisica e scienze naturali a Ginevra (1886). Fu chimico (1888) e direttore (1890) della stazione lattiera di Friburgo e direttore (1906-26), poi direttore onorario (1927-29) dell'ist. agricolo del cant. Friburgo. Fece parte dei comitati della Soc. cant. di agricoltura (1888), della Federazione delle soc. di agricoltura della Svizzera romanda e della Soc. lattiera della Svizzera romanda (1889). Fu membro delle giurie dell'esposizione agricola sviz. di Frauenfeld (1903), dell'Esposizione universale di Milano (1906) e di quella nazionale di Berna (1914). Presiedette il consiglio di amministrazione della fabbrica di cioccolato Villars SA. Fu autore di numerosi articoli e opere.

Riferimenti bibliografici

  • AFam e genealogia presso AEF
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 24.10.1862 ✝︎ 21.8.1929