de fr it

WilliamWavre

17.6.1851 Neuchâtel, 8.6.1909 Neuchâtel, rif., di Neuchâtel. Figlio di Frédéric-André, avvocato e notaio, e di Sophie Châtelain. Nipote di Louis Châtelain. (1878) Marie Jeanjaquet, figlia di Jean-Charles. Studiò a Neuchâtel, Bonn, Strasburgo e Lipsia, conseguendo la licenza in lettere (1874). Insegnante di lat. al Collège latin (1879-1902) e al liceo, ottenne la cattedra di archeologia classica all'Acc. (1892), dove tenne anche corsi di Preistoria. Fu conservatore della sezione archeologica (1881) e del Gabinetto numismatico (1890) del Museo storico; la numismatica costituì il suo principale ambito d'interesse. Assieme a Paul Vouga, suo aggiunto, diresse gli scavi del sito archeologico di La Tène (1906-09). Membro fondatore dell'ass. Pro Aventico (1885), fu membro della Commissione fed. delle antichità romane e pres. della Soc. sviz. di numismatica. Fu inoltre sindaco di Hauterive (NE, 1897-1900).

Riferimenti bibliografici

  • in collaborazione con E. Demole, Histoire monétaire de Neuchâtel, 1939
  • Fondo presso Laténium, Hauterive
  • Messager NE, 1910, 51 sg.
  • MN, 1910, 49-66
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 17.6.1851 ✝︎ 8.6.1909