de fr it

MartinWehrli von Greifenberg

ca. 1500 Frauenfeld, ca. 1564 Frauenfeld, catt., di Frauenfeld. Figlio di Hans, usciere e Landamano della Turgovia. 1) (1531) Margaretha Huntpiss von Waltrams; 2) Veronika von Hohenlandenberg. Fu usciere (probabilmente 1522-28) e Landamano (1525-43 e 1562-64) a Frauenfeld, amministratore del convento di Münsterlingen (1533-41) e scoltetto di Frauenfeld ad anni alterni (1543-59). Membro di una confraternita (1548), durante la Riforma era considerato il capo della fazione catt. di Frauenfeld e alla fine di dicembre del 1528 prese parte all'assassinio di Johannes ab Burg, vicario rif. Compì spesso missioni diplomatiche per Frauenfeld risp. per i dieci cant. conf., ad esempio in occasione di negoziati con l'abbazia di San Gallo. Nel 1557 l'imperatore Carlo V gli conferì il titolo nobiliare con l'appellativo di W. von Greifenberg.

Riferimenti bibliografici

  • Aar.S, 1915, 1
  • A. L. Knittel, Die Reformation im Thurgau, 1929, 236
  • E. Leisi, Geschichte der Stadt Frauenfeld, 1946, 104
Scheda informativa
Variante/i
Martin Wehrli
Dati biografici ∗︎ ca. 1500 ✝︎ ca. 1564