de fr it

Joseph HubertReinkens

1.3.1821 Burtscheid bei Aachen, 4.1.1896 Bonn, catt., poi vecchio-catt., cittadino ted. Figlio di Werner, giardiniere, e di Maria Helene Dantz. Dopo gli studi di filosofia e teol. catt. a Bonn (1844-47), fu ordinato sacerdote (1848) e conseguì il dottorato in teol. a Monaco (1849). Fu professore straordinario (1853) e quindi ordinario di storia della Chiesa all'Univ. di Breslavia (1857-70). A causa della sua opposizione al Concilio Vaticano I venne sospeso (1870) e nel 1873, dopo la sua elezione a primo vescovo della Chiesa vecchio-catt. della Germania, scomunicato da papa Pio IX. Con le sue conferenze tenute nel dicembre del 1872 a Olten (in occasione del cosiddetto Oltner Tag) nonché a Lucerna, Soletta, Berna, Rheinfelden e Basilea, diede un impulso determinante alla formazione di comunità vecchio-catt. risp. catt.-cristiane. Nel 1874-75 ordinò a Bonn giovani preti per la nascente Chiesa catt.-cristiana e nel 1876 consacrò a Rheinfelden Eduard Herzog suo primo vescovo. A questi fu legato da stretta amicizia e consenso teol.

Riferimenti bibliografici

  • Katholisch, nicht päpstlich. Sechs Vorträge, 1903
  • Religion in Geschichte und Gegenwart, 7, 20044, 254 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF