de fr it

ClaraFeinstein-Rosenberg

7.5.1915 in Romania,28.12.2013, isr., di Zurigo. Figlia di Philip Rosenberg, commerciante tessile, e di Rosa Ginsberg. (1944) Kurt Feinstein, dottore in scienze naturali, di Zurigo. Cresciuta a San Gallo, studiò alle Univ. di San Gallo (licenza in economia) e di Berna (dottorato in diritto). Dal 1939 al 1940 lavorò al tribunale distr. di Zurigo, e in seguito, fino al 1944, fu assistente all'Univ. di San Gallo. Trasferitasi a Ginevra, risiedette dal 1947 a Basilea. Attiva nel volontariato, dapprima presso l'org. intern. ebraica dell'istruzione ORT (dal 1947), poi come pres. della Federazione sviz. delle org. femminili ebraiche (1967-80), dal 1968 fu membro della commissione di lavoro dell'Alleanza delle soc. femminili sviz. (ASF). Dal 1973 al 1985 fece parte della commissione sviz. per l'UNESCO nel Dip. educazione permanente. Nel 1975 fu la prima donna a essere eletta nel consiglio direttivo della comunità isr. di Basilea. Si batté per il riconoscimento dei diritti delle donne all'interno della comunità ebraica e per la parità dei sessi nella politica sviz.

Riferimenti bibliografici

  • E. Weingarten-Guggenheim, Zwischen Fürsorge und Politik, 1999
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Clara Feinstein (nome da coniugata)
Clara Rosenberg (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ 7.5.1915 ✝︎ 28.12.2013