de fr it

Jakob ChristianHeusser

28.3.1826 Hirzel, 21.4.1909 Buenos Aires, riformato, di Hirzel. Figlio di Johann Jakob Heusser e di Meta nata Schweizer (Meta Heusser-Schweizer). Fratello di Johanna Spyri. (1871) Anna Smith. Studiò medicina e poi scienze naturali a Zurigo e Berlino, conseguendo il dottorato (1851) e divenendo libero docente di mineralogia all'Università di Zurigo (1853). Su mandato dei cantoni Zurigo, Grigioni, Berna, Untervaldo, Glarona e Argovia, nel 1856 compì un viaggio di ispezione in Brasile per verificare le lamentele degli emigrati svizzeri stabilitisi in alcune piantagioni presso São Paulo. Il rapporto critico che indirizzò al governo zurighese fu all'origine di un dibattito sulle prassi svizzere in materia di emigrazione. Dal 1859 fu geologo, ingegnere geometra e proprietario terriero a Buenos Aires. Fu autore di diversi saggi sull'emigrazione e sulla geologia e sulla mineralogia del Brasile, dell'Argentina e della Svizzera.

Riferimenti bibliografici

  • Lettere di Christian Heusser presso Schweizerisches Institut für Kinder- und Jugendmedien, Zurigo, Johanna Spyri-Archiv
  • B. Helbling (a cura di), Jakob Christian Heusser: Briefe an die Familie, 2011
  • G. Claraz, «Erinnerungen an Dr. Christian Heusser», in Vierteljahresschrift der Naturforschenden Gesellschaft in Zürich, 72, 1927, 372-395 (con elenco delle opere)
  • M. Heusser-Schweizer, Hauschronik, a cura di K. Fehr, 1980
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 28.3.1826 ✝︎ 21.4.1909