de fr it

WendelinOswald

Sommeri, 14.7.1541 Einsiedeln, di Romanshorn. Domenicano, studiò a Colonia, Parigi e Friburgo in Brisgovia. Fu priore a Costanza (1518 -20), confessore presso il convento di domenicane di S. Caterina a San Gallo (1520-24), sacerdote e predicatore alla chiesa abbaziale di San Gallo (1522-27). Difensore della fede catt., si oppose con fermezza alla Riforma, suscitando l'indignazione dei cittadini e l'ostilità della città. Nel 1524 si scontrò con Ulrich Zwingli e nel 1526 Vadiano pubblicò un volantino contro di lui. Non avendo ottenuto l'autorizzazione dell'abate, rifiutò una disputa con Christoph Schappeler. Nel 1526 fu inviato dall'abate alla Disputa di Baden. Costretto a lasciare San Gallo nel 1527, fu attivo come predicatore a Einsiedeln (1527-31) e, dal 1532, di nuovo sul territorio dell'abbazia di San Gallo.

Riferimenti bibliografici

  • LThK, 7, 1214
  • HS, IV/5, 407 sg.
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1518 ✝︎ 14.7.1541
Classificazione
Religione (cattolicesimo)