de fr it

KurtWasserfallen

27.4.1947 Berna, 2.12.2006 Berna, rif., di Wileroltigen. Figlio di Walter Eugen, funzionario fed., e di Marguerite Clara Vogt. (1973) Margareta Eva Weilenmann, figlia di Werner Eduard, architetto. Studiò chimica a Berna, conseguendo il dottorato in scienze naturali (1977). Lavorò tra l'altro presso la centrale nucleare di Mühleberg, la Regia fed. degli alcool e la cancelleria fed. Consigliere com. di Berna per il PRD (1985-90), fu deputato al Gran Consiglio bernese (1990-99). Politico professionista (dal 1993), ricoprì le cariche di municipale della città di Berna (dicastero di polizia fino al 2003, poi delle finanze) e Consigliere nazionale (dal 1999 fino alla sua morte). In quest'ultima veste presiedette la commissione della gestione e fu membro della commissione della politica di sicurezza. Si impegnò a favore dell'ordine, della sicurezza e dell'apertura domenicale dei negozi e lottò contro la legalizzazione delle droghe.

Riferimenti bibliografici

  • Der Bund, 4.12.2006
  • TA, 4.12.2006
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 27.4.1947 ✝︎ 2.12.2006