de fr it

WalterSchoeller

12.5.1889 Zurigo, 16.5.1979 Brunnen, rif., di Zurigo. Figlio di Cäsar, proprietario di filature di lana pettinata. Nipote di Arthur (->). (1916) Gretel Meyer. Dopo studi di chimica, dal 1918 gestì il gruppo tessile Schoeller con il cugino Friedrich Arthur (->). Senza figli, nel 1953 prese come socio Ulrich Albers, un pronipote del generale Ulrich Wille, che designò poi suo erede. Pres. centrale del Grasshopper Club di Zurigo (1934-76) e proprietario del suo stadio Hardturm (dal 1934), fu inoltre campione europeo di canottaggio e campione sviz. di calcio, tennis e hockey su prato. Fece parte dei consigli di amministrazione del Credito sviz., della AG für Seidenindustrie a Glarona e della Stünzi Söhne a Horgen.

Riferimenti bibliografici

  • TA, 12.5.1979
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.5.1889 ✝︎ 16.5.1979
Classificazione
Economia e mestieri