de fr it

FritzRamseyer

Ritratti dei missionari sul frontespizio del loro diario di prigionia, pubblicato congiuntamente a Parigi e Neuchâtel nel 1876 (Biblioteca nazionale svizzera).
Ritratti dei missionari sul frontespizio del loro diario di prigionia, pubblicato congiuntamente a Parigi e Neuchâtel nel 1876 (Biblioteca nazionale svizzera). […]

7.10.1840 Neuchâtel, 6.8.1914 Neuchâtel, rif., di Konolfingen e Neuchâtel. Figlio di Samuel Louis, imprenditore, e di Louise Madeleine Hammer. 1) (1866) Rose Louise Bontems, figlia di Henri Louis François; 2) (1908) Elisa Uranie Bornand, figlia di Justin. Frequentò la scuola missionaria di Basilea (1861-64), ma non venne consacrato pastore. Missionario nella Costa d'Oro (1864-1908, oggi Ghana), influenzò non solo l'operato della locale missione basilese ma anche l'immagine dell'Africa e del missionario nella pop. europea. Il diario della sua prigionia nel regno di Ashanti (Vier Jahre in Asante, 1875) fu tradotto in franc. e inglese e ristampato più volte. Le fotografie realizzate da R. dal 1888 ca. in Europa vennero pubblicate in volumi illustrati, libri e opuscoli e mostrate durante numerose conferenze. All'inizio del XXI sec. varie chiese e ist. educativi del Ghana, così come la scuola sviz. di Accra, portavano il nome di R.

Riferimenti bibliografici

  • Biographical Dictionary of Christian Missions, 1999, 558
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 7.10.1840 ✝︎ 6.8.1914
Classificazione
Religione (protestantesimo)