de fr it

Hans JakobWunderli

24.10.1751 Meilen, 20.1.1822 Meilen, rif., di Meilen. Figlio di Hans, fornaio e forse conciatore, e di Susanna Güttinger. (1774) Esther Reif. Nel 1771 rilevò la conceria di Meilen, in passato già gestita da suo nonno, che ampliò. Tesoriere della corporazione del villaggio (1789), fu giudice e sostituto del comandante del quartiere militare di Küsnacht (1791). Membro della Soc. di lettura di Stäfa, durante l'affare di Stäfa (1794-95) fu condannato a una multa per aver diffuso il memoriale. Nel 1798 presiedette un comitato del congresso dei com. rurali tenutosi a Wädenswil, la commissione cant. (Assemblea costituente) e la cosiddetta Assemblea nazionale di Meilen, che inviò un ultimatum al governo zurighese e mobilitò truppe della campagna. Fu poi membro del tribunale cant. (1798-1803) e sindaco di Meilen (1800-03 e 1806-20).

Riferimenti bibliografici

  • P. Kummer, Chronik der Familie Wunderly von Meilen, 1999
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 24.10.1751 ✝︎ 20.1.1822