de fr it

Laubegg

Fortezza medievale situata nel com. di Boltigen (BE), in posizione dominante rispetto alla chiusa valliva e alla cascata della Simme; (1325: Loubegga). Dopo il 1300 la signoria omonima, di estensione sconosciuta, e la fortezza di L. appartennero, come la vicina fortezza di Mannenberg, ai baroni von Strättligen, che nel 1336 cedettero entrambe ai conti de Gruyère. Nella faida contro questi ultimi, i Bernesi distrussero anche la fortezza di L. (1349); in seguito la signoria passò alla fam. friburghese dei von Düdingen (1356), poi alla città di Friburgo (1378). Nella guerra di Sempach (1386) fu conquistata da Berna, che accordò i diritti di giustizia alla bassa giurisdizione bernese di Boltigen (castellania di Obersimmental). Della fortezza si sono conservati resti di mura e due fossati.

Riferimenti bibliografici

  • Simmentaler Heimatbuch, 1938
  • Feller, Bern, 1