de fr it

FritzHenriod

5.10.1861 Fleurier, 11.11.1925 Losanna, di Couvet e Neuchâtel. Figlio di Albert, meccanico, e di Josephine Bobillier. (1886) Cécile Schweizer. Nel 1884-87 elaborò a Bienne assieme al fratello Charles-Edouard (->) un triciclo a vapore. Nel 1893 brevettò un motore a petrolio e costruì la sua prima automobile dotata di motore a scoppio. Dopo la partenza del fratello per Parigi, lavorò nel cant. Neuchâtel, dove nel 1903 fondò con il banchiere Albert de Montmollin la Societé neuchâteloise d'automobiles, Système Henriod-Schweizer SA. Nelle fabbriche di Boudry venivano prodotti automobili e camion provvisti di motori con sistema di raffreddamento ad aria. La ditta fu costretta a chiudere nel 1914 in seguito ad alcuni problemi finanziari e allo scoppio della prima guerra mondiale.

Riferimenti bibliografici

  • E. Schmid d'Andres, Voitures suisses, 1978
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.10.1861 ✝︎ 11.11.1925