de fr it

JacquesJenny

19.10.1917 Ennenda, 20.11.1971 Newlin Township (Pennsylvania), rif., di Ennenda. Figlio di Jakob, macellaio, e di Babette Kradolfer. (1949) Elinor Butt, figlia di James Clement, di Filadelfia. Studiò veterinaria all'Univ. di Zurigo; nel 1942 sostenne l'esame di Stato e nel 1945 conseguì il dottorato. Fu assistente di vari veterinari sviz. e di Louis-Noël Marcenac a Maisons-Alfort (Ile-de-France). Trasferitosi nel 1948 negli Stati Uniti, fu attivo all'Angell Memorial Animal Hospital di Boston. Dal 1948 ricoprì inoltre varie funzioni acc. nell'Univ. della Pennsylvania, dove fu professore di chirurgia ortopedica (1960-71). All'epoca J. era il più noto e apprezzato docente e specialista di chirurgia equina degli Stati Uniti. Sul suo operato si fondano la fama e il primato intern. conquistati dall'Univ. della Pennsylvania nell'ambito dell'ortopedia equina, spec. nel trattamento delle fratture (osteosintesi).

Riferimenti bibliografici

  • Schweizer Archiv für Tierheilkunde, 114, 1972, 156
  • J. E. Martin, A Legacy and a Promise, 1984, 122 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.10.1917 ✝︎ 20.11.1971