de fr it

MariusPasquier

4.4.1918 Le Pâquier (FR),20.2.2017 Saint-Maurice, catt., di Le Pâquier. Figlio di Auguste, capo forestale, e di Marie Bussard. Dopo studi classici al collegio (1930), fu novizio (1938) all'abbazia di Saint-Maurice, dove ricevette l'ordinazione (1943). Studiò musica con il canonico Louis Broquet, poi all'Ist. di Ribaupierre a Losanna presso Aloys Fornerod (composizione e scrittura) ed Emile de Ribaupierre (violino), conseguendo il diploma nel 1946. Fu maestro di cappella (1944-90) e insegnante di catechismo all'abbazia (1948-75). Il suo catalogo comprende oltre 120 opere, di cui numerose messe in lat. e in franc., come pure mottetti in uno stile compositivo di ispirazione franc. che lo colloca nella tradizione di Broquet e Fornerod. Il suo nome è legato alle Settimane romande di musica sacra (oggi Settimane romande di musica e liturgia).

Riferimenti bibliografici

  • J.-L. Matthey, «Le chanoine M. Pasquier», in Rivista musicale svizzera, 2008, n. 4, 9
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.4.1918 ✝︎ 20.2.2017