de fr it

OttoZaugg

11.4.1906 Berna, 9.8.1998 Poschiavo, di Eggiwil. Figlio di Hans, commerciante, e di Rosa Elise Gerber. Delia Koller. Dopo il diploma di ingegnere meccanico al Politecnico fed. di Zurigo (1932), fu membro fondatore (1933) e direttore (fino al 1946) della Centrale sviz. del servizio di lavoro volontario. Nel 1940 svolse, su incarico della Conf., uno studio sulla possibilità di creare dei campi di lavoro per i rifugiati civili. Dall'aprile dello stesso anno e fino alla soppressione nel 1950 diresse la neofondata Centrale fed. dei campi di lavoro per gli emigranti, ridenominata Direzione centrale dei campi di lavoro nel 1945. Passato all'economia privata, assunse un ruolo dirigenziale nella Compagnia d'assicurazioni nazionale sviz. a Basilea.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso AfZ
  • S. Erlanger, "Nur ein Durchgangsland", 2006
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 11.4.1906 ✝︎ 9.8.1998

Suggerimento di citazione

Lerf, Madeleine: "Zaugg, Otto", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 02.07.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/047218/2013-07-02/, consultato il 22.10.2020.