de fr it

Orobi

Pop. celtica, dall'origine incerta, stabilitasi nella prima età del Ferro tra Como e Bergamo. Menz. nelle Origines di Catone, sono noti anche come Oromobi o Orobovi; secondo alcune fonti, il loro nome deriverebbe dal greco. La regione del Sottoceneri nell'attuale cant. Ticino si trovava nella loro area di influenza. Insieme ai Leponti e agli Insubri, gli Orobi appartenevano al gruppo di civiltà denominato cultura di Golasecca.

Riferimenti bibliografici

  • R. Frei-Stolba, «Die Räter in den antiken Quellen», in Das Räterproblem in geschichtlicher, sprachlicher und archäologischer Hinsicht, a cura di B. Frei et al., 1984, 6-21
  • R. C. De Marinis, «Liguri e Celto-Liguri», in ltalia omnium terrarum alumna, a cura di A. M. Chieco Bianchi et al., 1988, 157-259