de fr it

Balthus

29.2.1908 Parigi, 18.2.2001 Rossinière. 1) (1937) Antoinette de Watteville, a Berna; 2) (1967) Setsuko Ideta. Il pittore apparteneva a una fam. di artisti della nobiltà polacca stabilitasi a Parigi. Dopo l'infanzia e l'adolescenza in Svizzera (Zurigo, Berna, Beatenberg, Ginevra), compì la propria formazione artistica a Parigi. Autore di opere figurative ispirate sia dal Rinascimento it. sia da Gustave Courbet, B. fornì le sue prove migliori nel paesaggio e nella pittura d'interni a carattere erotico. La maggior parte della sua opera è stata realizzata in Svizzera, in particolare i paesaggi alpini e tutta la produzione successiva al 1977, dopo che B. si era stabilito al "Grand Chalet" di Rossinière.

Riferimenti bibliografici

  • DBAS, 72 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Balthazar Klossowski de Rola (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ 29.2.1908 ✝︎ 18.2.2001

Suggerimento di citazione

Chessex, Pierre: "Balthus", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 30.12.2002(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/047278/2002-12-30/, consultato il 16.04.2021.