de fr it

OttoConinx

7.10.1915 Zurigo, 19.3.2001 Zollikon, rif., di Zurigo. Figlio di Otto (->). (1942) Emmy Wettstein, figlia di Johann Heinrich, commerciante. Dal 1934 al 1941 studiò diritto all'Univ. di Zurigo, conseguendo il dottorato nel 1942. Nel 1943 entrò come assistente del padre nella Tages-Anzeiger AG (oggi Tamedia AG), di cui fu delegato e direttore (1956-78), membro (1942-87) e dal 1956 pres. del consiglio di amministrazione. Dal 1965 al 1979 fece parte del comitato dell'Ass. sviz. degli editori di giornali (oggi Ass. della stampa sviz.). Sotto la sua direzione, la Tages-Anzeiger AG divenne uno dei gruppi editoriali e mediatici più importanti della Svizzera. Il quotidiano Tages-Anzeiger, rinnovato nel 1963 e corredato di supplementi (fra cui dal 1970 il Tages-Anzeiger-Magazin, liberale di sinistra), divenne un punto di riferimento tra gli organi di stampa a diffusione nazionale. Per contro, il lancio della neue presse (1967-69), giornale scandalistico ma di livello, non ebbe alcun successo.

Riferimenti bibliografici

  • TA, 26.6.1987; 20.3.2001
  • AA. VV., Medien zwischen Geld und Geist, 1993
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 7.10.1915 ✝︎ 19.3.2001