de fr it

MarthaCunz

Il padre, la madre e la sorella dell'artista. Olio su tela, 1922 (Museo nazionale svizzero, LM-64714).
Il padre, la madre e la sorella dell'artista. Olio su tela, 1922 (Museo nazionale svizzero, LM-64714).

24.2.1876 San Gallo, 15.5.1961 San Gallo, rif., di San Gallo. Nubile. Figlia di Carl Andreas, commerciante, e di Marie Wilhelmine Zollikofer. Dal 1896 seguì una formazione artistica a Dachau (Adolf Hölzel), Monaco (Ernst Neumann) e Parigi. Nel 1903 fu tra i membri fondatori dell'ass. ted. Graphik e dell'ass. sviz. per la grafica d'arte Die Walze. Le sue silografie a colori furono pubblicate per la prima volta nel 1905 insieme a lavori, fra l'altro, di Vasilij Kandinskij, del quale C. influenzò alcuni paesaggi di Murnau. Fino al 1914 C. lavorò a Monaco e in Svizzera, nelle cui montagne trascorreva soggiorni annuali. L'aspetto di maggiore rilievo del suo lavoro è costituito dalle silografie a colori di gusto giapponese. Con la sua vasta opera C. contribuì in modo determinante - anche sul piano intern. - al rinnovamento della stampa d'arte all'inizio del XX sec., nonostante il suo atteggiamento di distacco verso tendenze moderne quali, ad esempio, l'espressionismo.

Riferimenti bibliografici

  • D. Studer, M. Cunz , 1993 (con bibl. ed elenco delle op.)
  • DBAS, 241
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 24.2.1876 ✝︎ 15.5.1961