de fr it

EmilKessler

23.11.1833 San Gallo, 6.2.1907 San Gallo, rif., di San Gallo. Figlio di Georg Paul, medico, e di Magdalena Trümpy. Ida Bourry. Dopo il liceo a San Gallo, si formò come architetto all'Acc. di belle arti di Monaco e all'Acc. di architettura di Berlino. In seguito soggiornò a Zurigo e Neuchâtel e dal 1860 si stabilì a San Gallo. Grazie alla notorietà acquisita con la costruzione dell'ospedale cant. di San Gallo (1870-72), gli fu affidata la realizzazione degli ospedali di Herisau, Trogen, Heiden e Appenzello. La sua opera principale fu la caserma della fanteria alla Kreuzbleiche a San Gallo, realizzata in un severo stile classicista, demolita nel 1980. Molti degli edifici costruiti da K., attivo soprattutto nel cant. San Gallo e nell'Appenzello, sono stati distrutti. Fu conservatore della collezione d'arte della città di San Gallo (1862-66 e 1900-07).

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso KBSG
  • Architektenlex., 311 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.11.1833 ✝︎ 6.2.1907