de fr it

NikolausMani

19.3.1920 Andeer, 16.1.2001 Basilea, rif., di Pignia. Figlio di Jakob, maestro, e di Julia Hössli, insegnante. Celibe. Studiò medicina a Zurigo e a Ginevra (1940-47), conseguendo il dottorato a Basilea nel 1951, dove lavorò come assistente scientifico e bibliotecario della biblioteca univ. (1957-64). Fu libero docente (1964) e professore (Univ. del Wisconsin-Madison, 1964-71; Univ. di Bonn, 1971-87) di storia della medicina. Compì ricerche sulla storia della medicina naturale e delle discipline biologiche e patologiche fino al XIX sec. e fu autore di opere dedicate alla produzione libraria basilese di carattere medico-umanistico, alla scuola medica sciaffusana del XVII sec. e alla storia della ricerca epatica (Die historischen Grundlagen der Leberforschung, opera in due volumi apparsa tra il 1959 e il 1967).

Riferimenti bibliografici

  • F. R. Hau et al. (a cura di), Istorgia dalla Madaschegna, 1985 (con elenco delle op.)
  • Gesnerus, 58, 2001, 350-353
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.3.1920 ✝︎ 16.1.2001

Suggerimento di citazione

Steinke, Hubert: "Mani, Nikolaus", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.08.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/047508/2008-08-18/, consultato il 27.11.2020.