de fr it

FridolinKissling

9.3.1934 Wolfwil, 19.5.2001 Altdorf (UR), catt., di Wolfwil. Figlio di Baptist, meccanico e lattoniere, e di Bertha Niggli. (1964) Annette Muther, di Altdorf (UR). Dopo la maturità, conseguì il diploma di insegnante di scuola secondaria e la licenza in scienze politiche all'Univ. di Friburgo. In seguito fu capo delle vendite presso la Thomas Schilter AG, fabbrica di macchine agricole a Nidvaldo (sciolta nel 1997). Fu cofondatore (1970) e direttore (1970-71) dell'Acc. per la formazione degli adulti a Lucerna, direttore di Caritas Svizzera (1971-91), di cui favorì il rinnovamento e la riorganizzazione (sviluppo degli aiuti in ambito nazionale, ampliamento delle strutture sul piano regionale e dell'aiuto ai rifugiati, elaborazione di un piano di intervento in caso di catastrofe), pres. di Caritas Europa (1983-91) e primo vicepres. di Caritas Internationalis (1987-91). Promosse la trasformazione di Caritas Svizzera in un'org. caritativa moderna, aperta al mondo e professionale, influenzandola in maniera determinante, e la collaborazione tra le opere caritative sviz. e tra queste ultime e lo Stato. Insieme a Peter Atteslander, nel 1991 diede vita alla Fondazione Swiss Academy for Development, di cui fu membro del consiglio di fondazione e del comitato direttivo (fino al 2001). In tale veste, promosse una varietà di iniziative, tra cui la creazione di forum interculturali sulla convivenza nelle società multietniche e sullo sviluppo duraturo.

Riferimenti bibliografici

  • in collaborazione con S. Batzli, R. Zihlmann, Menschenbilder, Menschenrechte. Islam und Okzident: Kulturen im Konflikt, 1994
  • AA. VV., Von der katholischen Milieuorganisation zum sozialen Hilfswerk, 2002
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF