de fr it

HermannGauss

4.5.1902 Liestal, 29.6.1966 Neuchâtel, rif., di Basilea e Liestal. Figlio di Carl Otto, pastore, e di Maria Juliana Birmann. Studiò filosofia a Basilea, conseguendo il dottorato nel 1928. Libero docente all'Univ. di Basilea nel 1929, soggiornò in seguito in Inghilterra, dove ebbe contatti con eminenti studiosi del pensiero platonico. Fu professore straordinario e ordinario di filosofia risp. alle Univ. di Basilea (1947) e Berna (1949). Come platonico non dogmatico, non ricercò nella filosofia la conoscenza ultima, ritenuta irraggiungibile in un mondo in perenne cambiamento. Al contrario, per lui la filosofia aveva il compito di analizzare situazioni concrete alla luce di un parametro ultimo e assoluto. Fu membro della Soc. filosofica di Berna e della Fondazione Lucerna.

Riferimenti bibliografici

  • Fondi presso Biblioteca dell'ist. di filosofia dell'Univ. di Berna e ASL
  • H. Lauener, «Das Werk von H. Gauss», in Studia philosophica, 30/31, 1970/1971
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.5.1902 ✝︎ 29.6.1966