de fr it

ArpadHorvath

17.5.1934 Budapest, 12.10.2004 Budapest, catt., cittadino ungherese, poi di Lucerna. Si sposò due volte. Espulso dal liceo di Budapest per proselitismo religioso, conseguì la maturità presso la scuola locale dei padri scolopi. Studiò poi filosofia e teol. (1952-56) a Esztergom (Ungheria). In seguito all'invasione dell'Ungheria da parte dell'Unione Sovietica, nel novembre del 1956 fuggì a Vienna, dove riprese gli studi. Dopo aver ottenuto il dottorato a Colonia (1961) e l'abilitazione a Lucerna (1984), fu insegnante di filosofia e teol. catt. alla scuola cant. di Lucerna (1964-67), docente incaricato (1967-89) e professore ordinario (1989-99) di filosofia presso la facoltà di teol. all'Univ. di Lucerna (1989-99). Nel 1999 tornò in Ungheria. Nella sua attività didattica si occupò spec. di gnoseologia, antropologia filosofica e neomarxismo.

Riferimenti bibliografici

  • Sozialismus und Religion, 2 voll., 1987-1988
  • Studia philosophica, 64, 2005, 7-9
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 17.5.1934 ✝︎ 12.10.2004