de fr it

HansRyffel

27.6.1913 Berna, 30.9.1989 Thun, rif., di Stäfa. Figlio di Heinrich, funzionario delle FFS, e di Luise Martha Boss. (1942) Rosalie Nelly Dürrenmatt, figlia di Johann Oskar. Dopo gli studi di diritto e filosofia all'Univ. di Berna (dal 1932), ottenne la patente di avvocato (1938) e, nel 1943, conseguì il dottorato in filosofia all'Univ. di Berna con una tesi sul diritto naturale. Fu funzionario presso il Dip. fed. dell'economia (1938-62), da ultimo come vicedirettore dell'ufficio fed. dell'industria, delle arti e mestieri e del lavoro. Fu libero docente di filosofia, spec. di filosofia del diritto e dello Stato, all'Univ. di Berna (1951), e professore ordinario di filosofia del diritto e filosofia sociale all'Ist. superiore di scienza dell'amministrazione di Spira (1962-79, rettore nel 1965-67 e 1969). Tema centrale dei suoi studi fu la definizione di norme per valutare l'agire umano. Le sue lezioni miravano a chiarire la dimensione filosofica dei problemi delle scienze giur. e sociali. Nel 1984 fu insignito del dottorato h.c. dell'Univ. di Berna.

Riferimenti bibliografici

  • E. V. Heyen, Vom normativen Wandel des Politischen, 1984 (con elenco delle op.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 27.6.1913 ✝︎ 30.9.1989