de fr it

PhilibertSecretan

16.11.1926 Ginevra, catt., di Losanna. Figlio di André, funzionario fed. e critico d'arte, e di Marie-Henriette Gérold. Christiane Ullhofen, cittadina austriaca. Dopo aver interrotto il noviziato presso i domenicani (1948), ha studiato filosofia a Strasburgo. Avvicinatosi alla fenomenologia grazie a Paul Ricœur, nel 1969 ha conseguito il dottorato in filosofia. È stato segr. editoriale presso La Baconnière di Boudry (1953-58), professore al liceo di Sfax (Tunisia), giornalista per La Tribune de Genève, professore al collegio Calvino di Ginevra (1962-90) e collaboratore della rivista Esprit. Professore incaricato (1971), poi associato di filosofia alla facoltà di teol. di Friburgo (1978-97) e professore ospite all'Univ. Cattolica di Milano e a Città del Messico, è stato autore di diverse opere e di numerose traduzioni di testi filosofici, spesso a cavallo tra fenomenologia e scolastica.

Riferimenti bibliografici

  • B. Secrétan, Secretan: 159 biographies, 2011, 155, 157
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.11.1926