de fr it

LienhardBoksberger

14.9.1856 (Leonhard Anselm Wilhelm) Lugano, 28.2.1926 Zurigo, rif., di Bürglen (TG). Figlio di Leonhard e di Mathilde Fuog. (1889) Karoline Gilg, figlia di Leonhard, calzolaio, di Salenstein. B. fu fabbro, e in seguito capofabbro. Dal 1892 visse a Hottingen (oggi Zurigo), dal 1894 a Zurigo-Aussersihl. Fu membro e dal 1894 vicepres. dell'Ass. dei fabbri di Zurigo. Nel 1896-98 fu pres., nel 1898-1900 attuario e nel 1900-02 vicepres. del comitato fed. dell'Unione sindacale sviz. Come rappresentante di quest'ultima fu membro della direzione fed. (1898-1902) e del comitato direttivo (1902-10) dell'Unione operaia sviz. Nel 1898-1910 fece parte della sezione lavorazione metalli della commissione d'arbitrato delle arti e mestieri della città di Zurigo.

Riferimenti bibliografici

  • F. Heeb, Der schweizerische Gewerkschaftsbund 1880-1930, 1930, 245, 275
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.9.1856 ✝︎ 28.2.1926