de fr it

JoséFontana

28.10.1840 (Giuseppe Silo Domenico) Cabbio, 2.9.1876 Lisbona, di Cabbio. Figlio di Giovanni Battista, commerciante a Lisbona, e di Maria Clara Bonardelli, di Odemira (Portogallo). Coniugato. Giunto probabilmente a Lisbona dopo il 1855, esercitò forse il mestiere di orologiaio. Seguace di Giuseppe Mazzini, dal novembre del 1864 all'aprile del 1865 fu membro del comitato centrale (più tardi consiglio generale) e primo segr. per l'Italia dell'Ass. intern. dei lavoratori a Londra. Di nuovo a Lisbona dal 1870, lavorò come tipografo e libraio e fu tra i primi organizzatori del movimento operaio portoghese. Membro della sezione locale dell'Ass. intern. dei lavoratori, fu cofondatore e segr. dell'Associação Fraternidade Operária, che contava sezioni in molte città (1872), cofondatore del partito socialista (1875), redattore e collaboratore degli organi O Pensamento Social (1872-73) e O Protesto (1876) e fondatore di cooperative.

Riferimenti bibliografici

  • J. Freymond (a cura di), La Première Internationale, 3, 1971
  • M. M. Cruzeiro, Vida e acção de J. Fontana, 1990
  • La lutte syndicale, 12.12.1990
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 28.10.1840 ✝︎ 2.9.1876