de fr it

BartholomäusMay

1446, prima del 18.4.1531 a Berna. Figlio di Jakob, membro del Gran Consiglio. 1) Katharina von Gasel, figlia di Hans, membro del Piccolo Consiglio; 2) Barbara Schindler, vedova di un mugnaio. Grazie al commercio, in particolare del sale, divenne il principale mercante di Berna. La sua rete di relazioni commerciali intern. lo destinò a incarichi diplomatici a Milano, in Francia e in Savoia, aprendogli nel contempo la via della carriera politica e militare: fu membro del Grande (1474) e del Piccolo Consiglio (1494) e scoltetto di Thun (1485). Guidò le truppe bernesi nelle campagne militari contro la Lega di Svevia (1499) e nel 1513, a Novara, contro i Francesi. Il conferimento del titolo di cavaliere presso Morat (1476) e l'acquisizione delle signorie di Strättligen, Thierachern, Wattenwil e Toffen tra il 1496 e il 1516 testimoniano la sua ascesa sociale. Con Jakob von Wattenwyl, scoltetto, fu uno dei primi sostenitori delle tendenze riformatrici a Berna.

Riferimenti bibliografici

  • A. von May, «B. May und seine Familie», in BTb, 1874, 1-78
  • NDB, 16, 517 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF