de fr it

HansUtz

3.10.1919 Sumiswald, 9.8.2002 Berna, rif., di Sumiswald. Figlio di Werner, insegnante di scuola secondaria, e di Olga Arni. (1947) Elisabeth Schneider, figlia di Johann. Dopo la scuola elementare e secondaria a Sumiswald e il liceo a Burgdorf studiò all'Univ. di Berna, conseguendo il diploma per l'insegnamento superiore (1945), il dottorato (1947) e, nel 1962, l'abilitazione in filologia inglese antica (Das Bedeutungsfeld "Leid" in der englischen Tragödie vor Shakespeare, 1963). Docente d'inglese e storia al liceo ted. di Bienne (1949-68; rettore 1964-68), fu inoltre assistente (dal 1947), libero docente (dal 1962), professore straordinario (dal 1964) e ordinario (1968-84) di lingua e letteratura inglese antica all'Univ. di Berna (decano 1974-75). Dotato per l'insegnamento, coniugò gli interessi filologici con quelli storici, tra l'altro nel saggio Die Hollis-Sammlung in Bern (1959) o nel libro Schotten und Schweizer, Brother Mountaineers (1995, seconda edizione nel 1996).

Riferimenti bibliografici

  • Der Bund, 14.8.2002
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.10.1919 ✝︎ 9.8.2002

Suggerimento di citazione

Utz Tremp, Kathrin: "Utz, Hans", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 28.01.2014(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/048065/2014-01-28/, consultato il 16.01.2021.