de fr it

Louis-Apollonie deMontfalcon

1764 Pont-de-Beauvoisin (Savoia), 28.1.1840 Carouge (GE), catt., dal 1816 di Compesières (oggi com. Bardonnex). Figlio di Charles, agricoltore, e di Elisabeth Morel. Celibe. Dopo studi classici a Chambéry e di medicina a Torino (1787), soggiornò a Montpellier e Parigi per perfezionare la formazione clinica. Si arruolò nell'esercito rivoluzionario della Francia meridionale, distinguendosi durante un'epidemia di tifo a Toulon, e in seguito nell'armata delle Alpi. Dopo la pace di Campoformio (1797), abbandonò la vita militare e si stabilì presso il fratello Louis (->) a Compesières e acquistò, con l'altro fratello Jean (->), una tenuta a Saconnex-d'Arve. Fondatore della Soc. di medicina di Ginevra, ne fu il primo pres. annuale.

Riferimenti bibliografici

  • Le Fédéral, 31.1.1840
  • J. Delétraz, La commune de Compesières, de sa réunion au Canton de Genève en 1816 à sa division en 1851, 1952
  • Livre du Recteur, 4, 583
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1764 ✝︎ 28.1.1840