de fr it

WillemMengelberg

28.3.1871 Utrecht, 22.3.1951 Sent, catt., cittadino olandese. Figlio di Wilhelm, scultore di arredi sacri, pittore e architetto, e di Helena Schrattenholz, pianista. (1900) Mathilde Wübbe, soprano, figlia di Alphons, commerciante. Studiò alla scuola di musica di Utrecht (dal 1883) e al Conservatorio di Colonia (1888-92). Fu direttore dell'orchestra cittadina a Lucerna (1892-95), primo direttore dell'orchestra del Concertgebouw e direttore di coro ad Amsterdam (1895-1944) nonché direttore d'orchestra della Soc. del Museo (1907-20) e della Soc. di S. Cecilia (1908-20) a Francoforte sul Meno, della Royal Philharmonic Society di Londra (1911-14) e della Philharmonic Society di New York (1921-30). Professore straordinario di interpretazione musicale all'Univ. di Utrecht (1934), dal 1930 ebbe la sua residenza principale a Sent, dove si ritirò in esilio nel 1944. Accusato di acquiescenza con l'occupante nazista, nel 1945 fu interdetto a vita dalla direzione musicale dal governo olandese, un provvedimento controverso la cui validità fu in seguito ridotta a sei anni. Nel 1928 fu insignito del dottorato h.c. dell'Univ. Columbia di New York.

Riferimenti bibliografici

  • E. Bysterus Heemskerk, Over W. Mengelberg, 1971
  • F. Zwart, W. Mengelberg 1871-1951, 2003 (20062)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 28.3.1871 ✝︎ 22.3.1951